Giulia Galasso propedeutica musicale bambini 0/5 anni

Giulia Galasso

Insegnante di canto e propedeutica musicale bambini 4/6 anni e 6/10 anni

Classe: 1982

Formazione

Formazione accademica

La Dott.ssa Giulia Galasso ha conseguito numerosi titoli di studio in ambito musicale e musicologico. Tra le lauree e le certificazioni di livello superiore si segnalano:
Laurea in Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata (2006)
Diploma di Canto presso il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma (2011)
PostGraduate Certificate in Research Practice (Certificazione post-laurea in Pratiche della Ricerca) presso Birmingham Conservatoire – Birmingham City University – UK (2013)
Dottorato in Musicologia (Ph.D. in Music) – con borsa di studio – presso Birmingham City University – UK (2019).

Formazione professionale

Si è successivamente dedicata all’insegnamento della propedeutica musicale rivolta ai bambini/e della fascia di età 0-6 anni e ai fanciulli/e e ragazzi/e di età scolare. Tra le esperienze formative si segnalano:

• Seminario teorico-pratico ‘I ritmi della vita che educano alla pace. Silenzi, suoni, rumori, ritmi, canti, giochi, danze da 0 a 6 anni’ tenuto presso l’Opera Nazionale Montessori di Roma (2016)
• Tirocinio in qualità di assistente all’infanzia presso lo spazio Be.Bi. Tanaliberatutti di Roma (a. s. 2017-2018) – attività didattiche propedeutiche di inglese e musica
• Corso di formazione per docenti ‘La Musica nella pedagogia di Maria Montessori’ presso l’Opera Nazionale Montessori di Roma (2018)
• Corso nazionale di formazione ‘L’educazione del bambino da 0 a 6 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon’ presso l’AIGAM – Associazione Italiana Gordon per l’Apprendimento Musicale (2017, 2018)
• Conseguimento dei 24 CFU ai fini dell’abilitazione all’insegnamento per la scuola secondaria di I e II grado (2018)
• Partecipazione ai seminari di aggiornamento tenuti dai formatori dell’AIGAM: ‘Modi, metri e pattern’ e ‘La gestione dei gruppi e i rapporti con genitori, educatori e insegnanti’ (2019)
• Seminari di aggiornamento ‘Gli aspetti relazionali e organizzativi dei corsi in età prescolare e scolare dentro e fuori dalla lezione’ e ‘Neuroscienze, Musica e Bambino Sociale’ presso l’AIGAM (2020)
• Corso di formazione ‘Alfabeto della Musica’ per bambini dai sei anni in poi presso l’AIGAM (2020).

Attività

Nell’ambito dell’insegnamento si menzionano le attività professionali più significative:
• Nel 2013 ha insegnato musica presso la Betty Fox School di Birmingham – UK
• Ha insegnato Storia della Musica e Tecniche Editoriali presso Birmingham Conservatoire – Birmingham City University – UK (a.s. 2014)
• Lavora come docente di musica presso le scuole dell’infanzia Istituto S. Orsola e Istituto Cuore Immacolato di Maria di Roma (2018)
• Ha tenuto dei laboratori di ‘Favole in Musica’ presso gli Spazi Be.Bi. Tanaliberatutti (a.s. 2017/2018) e Accademia dei Piccoli St. Claire (a.s. 2018/2019) e online (2019/2020)
• Durante l’a.s. 2019/2020 ha tenuto numerosi laboratori di propedeutica musicale per bambini di età dell’asilo nido e scuola dell’infanzia. I laboratori sono stati svolti presso: Agrinido MeAgape Cassia e MeAgape Aventino di Roma; Terzospazio di Roma; asilo nido Dolci Sorrisi di Roma; L’Istituto M. G. Rossello di Roma in collaborazione con l’Istituto Musicale Arcangelo Corelli di Roma, convenzionato con il Conservatorio di Musica Ottorino Respighi di Latina
• Ha tenuto laboratori di inglese per bambini/e della scuola dell’infanzia presso: Dire Fare Giocare Associazione di Roma; Terzospazio di Roma; laboratori di gruppo e lezioni di inglese individuali online (2019/2020)
• Insegna canto lirico e moderno presso l’Anemos-Fondazione Valerio Marchitelli Onlus
• Dal 2019/2020 è la docente di canto lirico e moderno e la responsabile del settore didattico di propedeutica musicale presso l’Istituto Musicale Arcangelo Corelli di Roma, convenzionato con il Conservatorio di Musica Ottorino Respighi di Latina.

Ha intrapreso una nutrita attività artistica come cantante lirica, solista in ensemble e corista, specializzandosi in seguito nell’ambito della musica antica. Ha partecipato a numerosi concerti in Italia e all’estero, per citarne alcuni:
• Roman Music Festival di Boston (2000)
• Festival di Nuova Consonanza di Roma (2004)
• Museo degli Strumenti Musicali di Roma (2004)
• Certosa di Parma (2008)
• Musikverein di Vienna (2010, 2011, 2012)
• Ex Cathedra Consort, Dartington, UK (2015) – direttore Jeffrey Skidmore (vincitore OBE)
• St Chad’s Cathedral Choir di Birmingham, UK (2012-2016).

Ha partecipato a numerosi convegni in Italia e all’estero e ha pubblicato il frutto dei suoi lavori di ricerca. In particolare si menzionano:
• Intervento al convegno organizzato dalla Fondazione Giovanni Pierluigi da Palestrina – Centro Studi Palestriniani presso la casa natale di G. P. da Palestrina (2007)
• Relazione al Convegno della SIdM – Società Italiana di Musicologia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa (2011)
• Pubblicazione del saggio musicologico Le messe di Francesco Foggia (1603-1688): Preliminari allo studio dell’intero corpus, pubblicato dalla NRMI – Nuova Rivista Musicale Italiana (2/2011)
• In qualità di curatrice editoriale, ha presentato una relazione introduttiva nell’ambito della prima esecuzione in tempi moderni di una delle messe di Francesco Foggia (1650) presso la chiesa di S. Vitale di Parma (2012)
• Partecipazione al convegno ‘Music and Seicento’ presso University of York, in collaborazione con RMA – Royal Musical Association – UK (2012)
• Relazioni ai seminari di ricerca presso Birmingham Conservatoire – Birmingham City University (2013, 2016).

Competenze

Insegnamento canto lirico 80%
Insegnamento canto moderno 70%
Propedeutica musicale 90%
Live come solista, ensemble e coro 90%
Condividi con i tuoi amici

Lezioni di musica anche online

All’Istituto Corelli continuano, in tutta sicurezza, le lezioni di strumento frontali in presenza, ma è attiva per tutti anche la modalità online.
I nuovi iscritti, se lo desiderano, possono iniziare da subito online e passare in qualunque momento alla modalità in presenza.
Anche per chi frequenta i corsi online sarà possibile assistere (in modalità uditore) a lezioni di solfeggio e teoria della musica che si tengono il mercoledì:
Inoltre sono a disposizione di tutti gli allievi: libri didattici, metodi, dispense, videolezioni di storia ed estetica della musica e tanti spartiti. Tutto questo nell’area riservata suddivisa per strumento e accessibile con password ricevuta dal proprio insegnante.