In offerta!

Go Dex Quartet by Pasquale Innarella

10,00

Categoria: Tag:
Condividi con i tuoi amici

Descrizione

Con Go Dex Quartet di Pasquale Innarella l’arte dell’improvvisazione ci guida in un percorso musicale che non manca mai di sfidarci. Ritrovarsi nel perdere se stessi. Essere. Tra i migliori dischi del 2020 per Cadence Magazine.

Top recordings 2020 Cadence Magazine

Go Dex Quartet propone un omaggio al grande sassofonista Dexter Gordon, il cui album del 1962 era semplicemente intitolato “GO”. Il quartetto Go Dex nasce dalla volontà del sassofonista Pasquale Innarella di rivisitare alcune composizioni del leggendario Dexter, amato dai jazzisti per il suo talento interpretativo ma meno noto come compositore, nonostante la bellezza dei suoi brani. Le composizioni di Gordon erano poche e lontane tra loro e raramente eseguite da altri musicisti.

Pasquale Innarella, da sempre appassionato del linguaggio fluido e melodico del sax tenore di Gordon, ha deciso di creare un quartetto moderno che supera gli stereotipi sul linguaggio hard bop, pur mantenendo il rispetto per la sua influenza. Il timbro del gruppo è in linea con l’eredità di Gordon: sax tenore (Innarella), pianoforte (Paolo Cintio), contrabbasso (Leonardo De Rose) e percussioni (Giampiero Silvestri). Questo non è l’unico legame con il defunto maestro. Il quartetto assume questi arrangiamenti con libertà ritmica, armonica e melodica. Inoltre un’aria di agilità si muove intorno alle strutture armoniche, sia nella sfera tonale che in quella modale. L’approccio libero all’interplay è ben accetto.

Il quartetto Go Dex crea un legame con il pubblico in ascolto, sia durante le ballate che nei brani ritmicamente sostenuti, poiché l’accessibilità delle registrazioni finali è stata presa in considerazione durante l’intero progetto. Questi quattro musicisti esperti creano un dialogo e uno stato d’animo freschi ma morbidi, con un’energia accattivante.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Go Dex Quartet by Pasquale Innarella”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.