Corso di basso elettrico

Il Corso di Basso elettrico presso l’Istituto musicale “Arcangelo Corelli” di Roma accoglie allievi a partire dagli 8/10 anni, a seconda dello sviluppo della mano del bambino.

Il primo periodo di lezioni del corso di Basso elettrico è dedicato all’acquisizione della corretta postura, alla memorizzazione delle note corrispondenti alle corde a vuoto e di quelle in prima posizione. In questa fase viene anche avviato lo studio della chiave di basso.
Lezioni di basso elettrico su scale, armonizzazioni, riff e altre tecniche esecutive
In seguito si passa alla pratica delle posizioni successive (dalla seconda in poi), allo studio delle scale, delle armonizzazioni, dei riff e di particolari tecniche di esecuzione.
Scelta dell’indirizzo del corso di basso fra pop, rock, blues, jazz o altro stile
In questo secondo periodo l’allievo concorderà con il maestro l’indirizzo stilistico che vorrà intraprendere: pop, rock, blues, jazz, ecc. Naturalmente l’Istituto musicale Corelli propone diversi laboratori di musica d’insieme ai quali l’allievo potrà partecipare.
Eccone alcuni tra cui poter scegliere:

Quali sono i più grandi bassisti elettrici di sempre?

Anche se è sempre difficile fare elenchi sufficientemente esaurienti degli strumentisti che più hanno contribuito all’evoluzione del basso elettrico, qui ti proponiamo alcuni nomi per poter iniziare a curiosare in rete. Buon ascolto!!

Jaco Pastorius (…lui amava presentarsi dicendo semplicemente “piacere, sono il più grande bassista del mondo”). A seguire, in ordine sparso: John Paul Jones (Led Zeppelin), Cliff Burton, John Entwistle (Who), Victor Wooten, Stanley Clark, Tony Levin, George Porter, Pino Palladino, John McVie (Fleetwood Mac), Louis Johnson, Larry Graham (Sly and the Family Stone), Marcus Miller, John Patitucci, Alain Caron, Michael ManringMark Egan, Carol Kaye, James Jamerson, Chris Squire (Yes), Geddy Lee (Rush), Kim Gordon (Sonic Youth), Les Claypool (Primus), Esperanza Spalding, Flea (Red Hot Chili Peppers), Duff McKagan (Guns N’ Roses), Aston “Family Man” Barrett (Bob Marley), Jack Bruce (Cream), Geezer Butler (Black Sabbath), Verdine White (Earth, Wind, and Fire), Bootsy Collins (James Brown), James Jamerson (Motown Records!!!).

Qui un’interessante panoramica sulle linee di basso preferite dall’eccentrico Thundercat.

INSEGNANTE: Marco Giannoni

Prenota subito la tua lezione gratuita!

>> TORNA AL MENU CORSI DI MUSICA
Condividi con i tuoi amici
22 Agosto 2020

Lezioni di musica anche online

All’Istituto Corelli continuano, in tutta sicurezza, le lezioni di strumento frontali in presenza, ma è attiva per tutti anche la modalità online.
I nuovi iscritti, se lo desiderano, possono iniziare da subito online e passare in qualunque momento alla modalità in presenza.
Anche per chi frequenta i corsi online sarà possibile assistere (in modalità uditore) a lezioni di solfeggio e teoria della musica che si tengono il mercoledì:
Inoltre sono a disposizione di tutti gli allievi: libri didattici, metodi, dispense, videolezioni di storia ed estetica della musica e tanti spartiti. Tutto questo nell’area riservata suddivisa per strumento e accessibile con password ricevuta dal proprio insegnante.